Le due comete di Natale

comete boattini

Con grande entusiasmo (e anche un po’ di ritardo, scusate!) annunciamo le scoperte dell’astronomo italiano Andrea Boattini.

Andrea Boattini e’ socio del Gruppo Astrofili Montelupo: era uno studente di astronomia quando si iscrisse al nostro Gruppo, ora siamo fieri del suo successo e contiamo ancora sul suo suggerimento affinche’ la nostra passione per il cielo sia di aiuto e supporto agli astronomi professionisti. Il nostro motto e’: “FARE QUALCOSA CHE SERVE MENTRE CI DIVERTIAMO”

“Natale è stato generoso con il cacciatore di comete Andrea Boattini: lo studioso, che lavora nell’università dell’Arizona nell’ambito del programma Catalina Sky Survey, ha da tempo battuto il record italiano per il numero di comete scoperte da un unico astronomo e si avvia a grandi passi a sfidare il record mondiale.La prima cometa, chiamata P/2011 Y2 (BOATTINI), e’ stata scoperta il 24 dicembre, e il giorno successivo e’ stata la volta della cometa C/2011 Y3 (BOATTINI). Le due comete di Natale si aggiungono alla lunga liste di ‘trofei’ che Boattini ha collezionato finora.

Tags: